Portiamo la tua azienda ad un nuovo livello. Sempre.

Step by step

1. MEETING

Conosciamoci, e capiamo insieme di cosa ha bisogno la vostra azienda per il futuro.

2. PLANNING

Pianifichiamo il lavoro, analizziamo le aree di intervento, e gli stakeholder coinvolti.

3. EXECUTE

Partiamo col progetto, e portiamo a compimento tutti i deliverable che abbiamo individuato.

4. MONITORING

Monitoriamo il progetto, controlliamo i costi e la qualità in modo da produrre risultati rispondenti alle aspettative,

5. DELIVERY

Verifichiamo i risultati del progetto, li raffrontiamo con le aspettative e diamo all’azienda gli strumenti di analisi.

Analizziamo il livello di digitalizzazione della tua azienda partendo da alcune domande:
– quanti e quali strumenti digitali sono in uso per migliorare il lavoro e le performance produttive)?
– hai fatto investimenti nel digitale (software gestionali, siti web, applicazioni ecc…) ma non hai ottenuto i risultati sperati?
– i dipendenti aziendali utilizzano facilmente questi strumenti o sono legati ad abitudini precedenti?

Succede spesso infatti che le aziende, per risolvere problematiche lavorative, acquistino o utilizzino più sotware contemporaneamente, ma questi software non comunicano tra loro, generando così un carico lavorativo molto più impegnativo invece di alleggerirlo. Digitalizzare l’azienda e integrare i sistemi significa far si che i dati fondamentali siano sempre uguali ed allineati per tutti, favorendo la comunicazione tra i reparti ed evitando la dispersione di informazioni.
Quando i dati sono facilmente reperibili, è anche possibile dotarsi di sistemi di Business Intelligence, che permettono di avere reportistiche puntuali ed in tempo reale sull’andamento dell’azienda e delle varie Business Unit.

Il risultato dell’analisi sarà una fotografia su come l’azienda sfrutta gli strumenti digitali e su quanto gli stessi impattano in maniera positiva o negativa sull’operatività quotidiana.

  “Saper leggere non basta più: serve un nuovo tipo di competenze,
che definiamo alfabetismo digitale.”
Alessandra Farabegoli

Molti imprenditori credono che avere un prodotto da vendere e un sito su cui venderlo è automaticamente sinonimo di successo. Ma non c’è nulla di più sbagliato. Le dinamiche del commercio online sono differenti da quelle del commercio tradizionale, e basta farsi una domanda: con più di 1 miliardo di siti web esistenti (soglia superata già nel 2014) e circa 4 miliardi di persone connesse (il 51% della popolazione mondiale), perchè qualcuno dovrebbe comprare da me?

Inoltre:
– il mio prodotto può essere venduto online?
– lo possono acquistare tutti o devo rivolgermi a qualche categoria specifica?
– sono strutturato per vendere online?
– quali sono i migliori strumenti che posso utilizzare per vendere online?

Nostro compito è trovare una risposta a queste domande, in modo da riuscire ad utilizzare il dispersivo mondo di internet a vantaggio dell’azienda, e parleremo così di piattaforma web, integrazione con i sistemi informativi aziendali, customer care e customer satisfaction, inboud e funnel marketing, social networking, storytelling, conversion rate, big data analysis.

Noi siamo pronti … e tu?

I social network hanno cambiato il modo in cui intendiamo la comunicazione e hanno creato una sorta di nuovo codice che si va differenziando dai modelli generalmente riconosciuti.

Il mondo dei social network è una realtà che, anche solo guardando ai numeri, non possiamo ignorare. Ormai non esiste negozio, brand o personaggio, vero o immaginario, che non abbia almeno un paio di profili sui più usati social network, e questi profili sono spesso in almeno un paio di lingue per raggiungere un pubblico più vasto. Ma la sola presenza su queste piattaforme non è garanzia di successo, perchè bisogna sapere in che modo utilizzarli per sfruttarli al massimo e per creare un effettivo valore per la propria azienda, altimenti è solo una gran perdita di tempo.

Ti aiutiamo a progettare la tua comunicazione, con meno parole e più qualità.

Ci hanno scelti